๐‹๐€ ๐™๐”๐๐๐€ ๐ˆ๐๐†๐‹๐„๐’๐„

La zuppa inglese รจ un classico dolce al cucchiaio italiano. La ricetta classica per la preparazione della Zuppa Inglese prevede uno strato di pan di Spagna o savoiardi imbevuti di alchermes, uno di crema al cacao, un altro di pan di Spagna o savoiardi e alchermes e uno di crema pasticcera, con o senza gocce di cioccolato. Esistono comunque numerosissime versioni: lโ€™alternativa classica รจ quella tra savoiardi e pan di Spagna, ma anche tra alchermes, rosolio, vin santo e rum; poi ci sono quelle che prevedono frutta, fragole soprattutto, come tocco finale in superficie; o perfino quelle con la ricotta.

zuppainglese
Zuppa inglese

ษชษดษขส€แด‡แด…ษชแด‡ษดแด›ษช แด˜แด‡ส€ สŸแด€ แด„ส€แด‡แดแด€ แด˜แด€sแด›ษชแด„แด„แด‡ส€แด€:

  • Latte fresco intero ml.500
  • Panna fresca ml.125
  • Zucchero semolato gr.125
  • Farina 00 gr.40
  • Tuorlo dโ€™uovo gr.100
  • Sale un pizzico
  • Mezza bacca di vaniglia
  • Cioccolato fondente al 50% gr.60

ษชษดษขส€แด‡แด…ษชแด‡ษดแด›ษช:

  • Savoiardi gr.150
  • Alchermes q.b.
zuppainglese
Zuppa inglese

Procedimento:

Scaldate il latte, la panna, la bacca di vaniglia aperta e gr.80 dello zucchero totale e girate con la frusta per non far attaccare lo zucchero sul fondo del tegame. In una terrina mescolate velocemente i gr.45 dello zucchero rimasto, la farina e un pizzico di sale insieme ai tuorli. Prima che il latte e la panna raggiungano il bollore, versateli sulla pastella, mescolate velocemente, filtrate con un colino il tutto e rimettete sul fuoco ad addensare. Quando la crema sarร  pronta versatene metร  in una terrina, copritela con pellicola a contatto e lasciate raffreddare. Nellโ€™altra metร  unite il cioccolato fondente tagliato a pezzi piccoli e fate sciogliere girando il tutto con una frusta. Travasate in una terrina e coprite con la pellicola a contatto. Quando le due creme saranno raffreddate potrete assemblare la zuppa inglese.

Inzuppate bene i savoiardi da entrambi i lati con lโ€™alchermes e fatene uno strato su un vassoio. Coprite con uno strato di crema al cioccolato, procedete con un secondo strato di savoiardi imbevuti nellโ€™alchermes e terminate con uno strato di crema pasticcera. Lasciate riposare in frigo per almeno due ore prima di servire.

Per la mia presentazione ho realizzato delle monoporzioni invertendo colori e gusti della crema, ma lascio a voi libera scelta nel comporre il dessert come piรน vi aggrada.

Crema Pasticcera

https://www.facebook.com/patriziacarpinicookingexperience

Pubblicato da patriziacarpinicooking

Patrizia Carpini vive a Barberino di Mugello e si occupa da anni di cucina. Dopo essersi formata con i piรน grandi cuochi e pasticceri d'Italia da qualche anno organizza corsi di cucina nel Mugello e cura una rubrica di ricette per il giornale on-line @ilfilodelmugello (https://intavola.ilfilo.net/category/cultura-e-lavoro/ricette/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.